le ultime notizie della Gran Fondo Nel Parco Sarto

24 aprile 2020

Da più di cinque settimane la Gran Fondo Nel Parco Sarto organizza ogni domenica, su una piattaforma di videochat, pedalate virtuali con i propri fan. Da eventi wellness e incontri tra amici, questi appuntamenti stanno assumendo sempre più l’identità di un salotto ciclistico nel quale intervengono esperti e protagonisti dello sport a due ruote. Il Presidente della FCI, Renato Di Rocco, non perde una pedalata ed è ormai uno dei padroni di casa!

Domenica scorsa, gli organizzatori hanno dedicato l’incontro all’approfondimento sull’utilizzo dei ciclo-simulatori, al secolo i rulli; è intervenuto Massimo De Ritis, preparatore atletico e metodologo dell’allenamento che, dopo aver fornito una serie di indicazioni generali, ha risposto alle domande dei partecipanti. L’argomento ha riscosso un tale successo che non è stato possibile affrontare la seconda parte dell’incontro prevista con Fabrizio Fagioli, responsabile tecnico scientifico del Velosystem Bike Fitting Center, che avrebbe dovuto illustrare i benefici di un corretto posizionamento sulla bicicletta. Su questo argomento sarà, a breve, organizzata un’altra sessione.

Domenica prossima, 26 aprile, sarà la volta della presentazione di Bikevo, il primo coach virtuale per il ciclismo; interverranno Davide Cassani, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di Ciclismo su strada, Marco Compri e Davide Bragato, preparatori atletici della Nazionale Italiana di ciclismo, e Max Morocutti, amministratore delegato e fondatore di Bikevo.

Per partecipare si può accedere alla pagina Facebook facebook.com/granfondonelparco e seguire il link della videochat proposto dagli organizzatori e messo in evidenza come ultimo post

16 aprile 2020

A seguito della Delibera Presidenziale N. 40 “Emergenza Coronavirus” del 14.04.2020 del Presidente della Federazione Ciclistica Italiana, Renato Di Rocco, si comunica che la V edizione della Gran Fondo Nel Parco Sarto, prevista nel Calendario Nazionale della FCI in data 28 giugno 2020 è da ritenersi annullata per cause di forza maggiore.

Il Comitato Organizzatore dà l’arrivederci al 27 giugno 2021.

In base al Regolamento Particolare di Gara approvato dalla Struttura Amatoriale Nazionale della FCI e pubblicato sul sito www.granfondonelparco.it , le quote di iscrizione già versate non sarebbero rimborsabili; tuttavia il C.O. ha deciso di ritenerle confermate per la successiva edizione, fatta salva la possibilità di richiederne il rimborso tramite e-mail all’indirizzo info@granfondonelparco.it .

Il C.O. valuterà entro il 15 giugno c.a. la possibilità di svolgere, il giorno 26 luglio 2020, con i criteri di massima sicurezza per i partecipanti, gli accompagnatori, lo staff e il pubblico, una attività con diverse caratteristiche da quelle di una granfondo classica, che conservi la natura di partecipazione positiva, di godimento del Territorio e, se possibile, di un leggero spirito agonistico.

L’anima con la quale il C.O. sta valutando queste possibilità è quella di non arrendersi di fronte ad alcuna difficoltà e di attuare tutte le risorse resilienti dell’organizzazione per assicurare un evento che rappresenti la voglia di ritornare presto a pedalare sulle strade, nella vita e nei sogni più belli.

27 marzo 2020

In questo tempo così difficile, vogliamo continuare ad essere presenti nelle vostre vite per offrire un’occasione alla speranza; speranza che l’emergenza per la lotta al Covid 19 produca effetti benefici sulla salute di tutti; speranza che la vita di tutti esca dalle attuali costrizioni; speranza che si torni presto a parlare di sport, benessere, turismo e gioia di viverli.

Insieme all’Amministrazione Comunale di Villetta Barrea, all’Ente Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, ai comuni della Comunità del Parco, alla PIVEC (Pronto Intervento Volontario Emergenze Civili) e alle altre associazioni che sostengono la Gran Fondo Nel Parco Sarto, stiamo monitorando la situazione per garantire di essere pronti ad ogni evenienza.

La nostra maggiore attenzione resta , come sempre, la sicurezza dei partecipanti, dei loro accompagnatori, dello staff e di tutti i collaboratori e ogni decisione sarà presa seguendo questa “stella polare”.

.

AGGIORNAMENTO DEL 30 MARZO 2020

La modalità di iscrizioni “Speedy Team” (€ 250 anticipate per 10 iscrizioni entro 29/02/2020 con l’obbligo di comunicare i nominativi non sostituibili né differibili entro il 31/05/2020) è stata modificata nelle date: iscrizioni entro il 15/05/2020, comunicazione dei nominativi: entro il  15/06/2020