Il Giro Gourmet è la libertà di “assaggiare” il territorio lontani dal frastuono delle lancette del cronografo; 55 km di passeggiata tra verde e borghi, tra sapori e odori della terra d’Abruzzo.

Solo per quelli forti… di gola!

[ntg_titoli bc=”#ffeb00″ bgc=”#4b8fcc”]Il Percorso[/ntg_titoli]
[ntg_titoli bc=”#ffeb00″ bgc=”#4b8fcc”]Scarica le mappe[/ntg_titoli]
[ntg_titoli bc=”#ffeb00″ bgc=”#4b8fcc”]Planimetria[/ntg_titoli]
[ntg_titoli bc=”#ffeb00″ bgc=”#4b8fcc”]Altimetria[/ntg_titoli]

Il Giro Gourmet della Gran Fondo Nel Parco Sarto, inizia, come la granfondo, da Villetta Barrea; attraversato il centro del paese, al “Ponte Vecchio”, si salirà, per circa 2 km, a Civitella Alfedena, splendido centro, dove risiedono le Oasi del Lupo e della Lince; prima dei 2 km di discesa che ci separano dal lago, sosteremo per la prima colazione presso il Camping Wolf; attraversando il ponte sul lago si torna sulla SS83 e prenderemo la strada a destra in direzione Barrea. 5 km di lungolago e si giunge a Barrea per godere, oltre che dello splendido centro del borgo, anche di una splendida vista della valle con lo specchio d’acqua in cui si riflettono i monti circostanti e il cielo sembra non volersene mai separare! Si riparte e, transitati nuovamente in Villetta, proseguiremo in direzione Opi; a 700 m dal bivio per Forca D’Acero, c’è un breve tratto di salita “vera” che fa da preludio a quella, più facile, di circa 2 km, che conduce al centro di Opi dove è situato il secondo ristoro a cura della Pro Loco. Dopo aver degustato le prelibatezze locali scenderemo verso e la piana che porta a Pescasseroli. Si entra nella “Capitale” del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise salutandone alla nostra sinistra la sede e, attraversando il centro storico giungeremo all’aperitivo allestito dagli amici dell’Asd Pescasseroli a base dei prodotti dell’Antico Forno! Si riprende la strada per Villetta reimmettendosi sulla SS83,  e dopo circa 12 km svolteremo a destra per entrare nel paradiso della Camosciara! Solo poco più di un km separa dall’ultima “fatica” gastronomica! una degustazione di prodotti dell’Azienda Agricola Graziani ci attende prima del facile rientro a Villetta Barrea!